I Nostri Vigneti a La Morra & Monforte

Vigneti

Barolo Brunate

I vigneti del Nebbiolo da Barolo sono proprio nel cuore delle Brunate e sono composti da marne calcareo argillose. E’ proprio la composizione del terreno a rendere prezioso il vino Barolo perché gli conferisce una struttura tale da renderlo adatto ad un lungo invecchiamento.

L’ottima qualità delle uve prodotte è anche dovuta al lavoro eseguito durante tutto l’arco dell’anno al quale si dedica con cura e meticolosità tutta la nostra famiglia partendo dalla potatura invernale con il sistema “guyot” fino alla vendemmia durante la seconda metà di Ottobre.

Il grappolo si presenta medio-grande, piramidale alato con acini medio-piccoli dalla buccia consistente, di colore blu-nero appena sfumato di violetto.

Vigneti

Langhe Nebbiolo

I vigneti del Langhe Nebbiolo sono gli stessi perché è un vino prodotto con le uve utilizzate per ottenere il Barolo ma segue una procedura di vinificazione diversa mentre non cambia la lavorazione in vigna durante l’anno.

E’ comunque sempre un vitigno di grande razza e potenzialità che dà origine a vini di antica tradizione.

Vigneti

Dolcetto d’Alba

Per la produzione del vino Dolcetto d’Alba la nostra azienda possiede i vigneti sempre nel comune di La Morra, nella zona denominata Liste. E’ il vitigno più diffuso nelle terre di Langa e il vino che si ottiene è diverso a seconda dei terreni e dell’altitudine. Il grappolo dell’uva Dolcetto è di forma piramidale, allungata; l’acino rotondo ha una buccia di colore blu-nero.

Vigneti

Barbera

Per quanto riguarda i vigneti del Barbera d’Alba le uve provengono invece dal comune di Monforte d’Alba. La lavorazione di questo vitigno richiede cure e attenzioni come tutti gli altri ad iniziare già dai primi mesi dell’anno. Le caratteristiche organolettiche del vino che si ottiene variano a seconda della zona d’impianto del vigneto, pertanto alcuni sono più adatti all’invecchiamento mentre altri vanno consumati giovani. Il Barbera d’Alba di nostra produzione si conserva tranquillamente anche per tre o quattro anni in quanto è un vitigno di buona vigoria. Il grappolo è di forma piramidale abbastanza compatto, mentre l’acino è ovale di colore blu intenso.

Vigneti

Favorita

Ed infine, per la produzione del vino bianco secco Langhe Favorita vinifichiamo le nostre uve provenienti da un piccolo appezzamento di terreno nel Roero. E’ un vitigno da cui si ricava un grappolo medio, cilindrico e allungato con acino di colore giallo dorato. Pur essendo un vino bianco le lavorazioni del vigneto sono uguali a tutte le altre.