Annata 2019

Dolcetto d'Alba DOC

Note di degustazione

Questo vino viene definito il “vino dell’amicizia” ed è una splendida sintesi di sapori autentici di campagna. Generalmente si consuma entro l’anno successivoalla sua produzione.

La lavorazione del vitigno Dolcetto segue le stesse fasi degli altri nostri vitigni e cioè la potatura invernale della vite, i lavori di allegagionepulitura e taglio dei tralci ed infine la vendemmia durante il mese di settembre.

Dopodiché in cantina si inizia con la pigiatura e diraspaturamacerazione in presenza delle bucce per circa 5-6 giorni ad una temperatura massima di 25-27 °C.

La conservazione del vino è in vasche di acciaio inox dove ultima la fermentazione malolattica e viene in seguito travasato periodicamente. Imbottigliamento in aprile, maggio.

Colore: rosso rubino molto vivo con riflessi violacei.

Aroma: delicato e fruttato.

Sapore: rotondo, secco e amarognolo con richiami di frutti come l’amarena.

Temperatura di servizio: 18 – 19 °C

Abbinamenti gastronomici: antipasti, primi piatti soprattutto se conditi con sughi di carne, zuppe e minestre.

Informazioni di Base

Nome del prodotto: Dolcetto d’Alba DOC
Vitigno: Dolcetto d’Alba
Denominazione: Dolcetto d’Alba
Classificazione: DOC
Colore: rosso
Tipologia: fermo
Paese/Regione: Piemonte, Italia
Annata: 2019
Alcool svolto: 13% vol.
Zucchero residuo: 0,31 g/l
Numero di bottiglie prodotte: 4.000

Vinificazione

Metodo: la lavorazione in vigna segue gli stessi passaggi degli altri vigneti e cioè la potatura invernale della vite, i lavori di allegagione, pulitura e taglio dei tralci in estate ed infine la vendemmia durante la seconda metà del mese di Settembre. Dopodiché in cantina si inizia con la pigiatura e diraspatura ed il mosto viene sottoposto alla fermentazione alcolica a temperatura costantemente bassa (17-18°C). La conservazione del vino avviene in vasche di acciaio inox e l’imbottigliamento generalmente si effettua in primavera.
Temperatura: 17-18° termocondizionati
Durata: 5/6 giorni
Malolattica: –
Affinamento: in bottiglia
Tipo di botte: acciaio
Tempo minimo in bottiglia: 2 mesi

Vigna

% Uva/ Vitigno: Favorita 100%
Terreno: sabbioso
Esposizione: sud-ovest
Metodo agricolo: agricoltura sostenibile senza utilizzo di erbicidi – diserbo meccanico
Anno d’impianto: 1990
Data della vendemmia: settembre 2019
Tipo di vendemmia: manuale in cassette
Geolocalicalizzazione: –

Analisi Chimiche

Estratto secco: 17.4 g/l
Acidità totale: 4.73 g/l (acido tartarico)
Acidità volatile: 0.28 g/l (acido acetico)
SO2 totale: 147 mg/l
SO2 libera: –

Bottiglia

Peso della bottiglia vuota: 450 g
Data imbottigliamento: primavera 2020
Potenziale d’invecchiamento: 18 mesi
Dimensione del turacciolo: 24×44 mm
Materiale del turacciolo: sughero agglomerato
Tipo di bottiglia: Champagnotta
Numero di bottiglie per scatola: 6/12
Dimensione della scatola: 33x24x31,5 cm

I Nostri Vini